portale internet  di informazione e promozione delle aziende vinicole italiane

 

Vini d'Italia

 

La Toscana e i suoi vini

 
Homepage
le aziende vinicole
AREZZO
FIRENZE
GROSSETO
LIVORNO
LUCCA
MASSA CARRARA
PISA
PISTOIA
PRATO
SIENA
Rassegna dei vini d'Italia
i consorzi di tutela
associazioni
manifestazioni
news
I Vitigni della regione
I Vini Doc - Docg
I Vini Igt
Disciplinari di produzione

L'Azienda in Primo Piano

 
 

L'Etichetta della settimana

   

Il Vitigno:
Albana
 

L'Albana ha la foglia è grande, pentalobata, flessible con superficie bollosa ed il seno peziolare può assumere varie forme; la pagina superiore è verde scura e striata, quella inferiore è verde chiara, quasi grigia, mentre la veste autunnale è di colore giallastra. Il grappolo è grosso, mediamente compatto, cilindrico-conico con alature; l'acino è sferoidale con buccia di colore giallo e verdognola, ma più volte è ambrata. Il tralcio legnoso è flessibile, poco ramificato con striature scure, con fusto di buona vigoria. Il germogliamento è decisamente tardivo, fine aprile e primi di maggio, con maturazione anch'essa abbastanza tardiva, cioè verso la fine di settembre. La coltivazione è a media espansione: Cordone Speronato, Sylvoz detto Casarza ed a Guyot.
 

doc docg

  Chianti classico DOCG D.M. 09/08/67 (G.U. n. 217 del 30/08/67)

Nella zona di origine più antica, ovvero nell’intero territorio dei comuni di Castellina, Gaiole e Radda in Chianti e in parte di quello di Castelnuovo Berardenga e Poggibonsi, in provincia di Siena, e nell’intero territorio del comune di Greve in Chianti e in parte di quello di Barberino Val d’Elsa, San Casciano e Tavarnelle Val di Pesa, in provincia di Firenze, con le uve di Sangiovese (75-100%) ed eventualmente con quelle di Canaiolo nero (massimo 10%), Trebbiano toscano e/o Malvasia del Chianti (massimo 6%) e di altri vitigni a bacca rossa raccomandati e/o autorizzati nelle unità amministrative della zona di produzione (massimo 15%), viene prodotto questo vino limpido, dal colore rubino vivace tendente al granato con l’invecchiamento; odore vinoso, con profumo di mammola e con pronunziato carattere di finezza nella fase di invecchiamento; sapore armonico, asciutto, sapido, leggermente tannico, che si affina col tempo al morbido vellutato, con vivacità e rotondità nel caso abbia subìto il "governo". Gradazione minima: 12°. Con un invecchiamento di almeno due anni (a decorrere dal 1° gennaio successivo all’anno della vendemmia) e un successivo affinamento in bottiglia di almeno tre mesi e con una gradazione minima di 12,5°, questo vino si fregia in etichetta della qualifica "riserva". Uso: da pasto, da arrosto se invecchiato.

igt

 La IGT “Toscano o Toscana” è riservata ai seguenti vini:
bianco
bianco frizzante
bianco abboccato
rosso
rosso novello
rosso abboccato
rosato
rosato abboccato
I vini ad IGT “Toscano o Toscana” bianchi, rossi e rosati devono essere ottenuti da uve provenienti da vigneti composti, nell’ambito aziendale, da uno o più vitigni a bacca bianca o rossa raccomandati e/o autorizzati nelle rispettive province di cui all’articolo 3.
La IGT “Toscano o Toscana”, con la specificazione di uno dei seguenti vitigni raccomandati e/ o autorizzati per ciascuna provincia, è riservata ai vini ottenuti da uve provenienti da vigneti composti, nell’ambito aziendale per almeno l’85% dai corrispondenti vitigni.
Chardonnay
Canaiolo nero
Trebbiano
Alicante
Malvasia
Aleatico
Cabernet Sauvignon
Pinot grigio
Pinot mero
Sangiovese
Ciliegiolo
Vermentino
Verdello
Cabernet Franc
Syrah
Merlot
Sauvignon
Traminer
Possono concorrere, da sole o congiuntamente, alla produzione dei mosti e dei vini sopra indicati, le uve dei vitigni a bacca di colore analogo, raccomandati e/o autorizzati per le rispettive province fino ad un massimo del 15%.
I vini ad IGT “Toscano o Toscana” con la specificazione di uno dei vitigni di cui al presente articolo, possono essere prodotti anche nella tipologia:
frizzante per i vitigni a bacca bianca,
novello per i vitigni a bacca rossa.
Abboccato per tutti i vitigni.

PUBBLICATI

www.irpinia-doc.it www.barberadasti-docg.it
www.grecoditufo-docg.it  www.barolo-docg.it
www.bardolino-doc.it www.valpolicella-doc.it
www.collio-doc.it - www.ruche-doc.it
- www.asti-docg.it
www.collibolognesi-doc.it - www.soave-doc.it
www.taurasi-docg.it - www.falernodelmassico-doc.it
www.fianodiavellino-docg.it -
www.sicilia-igt.it
www.conegliano-valdobbiadene-doc.it
- www.franciacorta.org
www.brunellodimontalcino.d0cg.it - www.barbaresco.d0cg.it
www.contessaentellina-doc.it  - www.lugana-doc.it

 

 

Aziende consigliate

   

 

   
         

contatti

 

Adesione al portale

 

aziende   inserite


 
VINI-ITALIA.IT - OLI-ITALIA.IT  TIPICODITALIA.IT - DORMIREINITALIA.COM  ISAPORIDISICILIA.COM ART1.IT D0C.IT - D0CG.IT

partita iva 00732490891

© Art Advertising

NOTE LEGALI

Vini d'Italia Art Advertising non è collegato alle aziende ed ai siti recensiti e non si assume responsabilità sulla veridicità dei dati inseriti