portale internet  di informazione e promozione delle aziende vinicole italiane

 

 

 

Homepage

 

In Francia la mescita al bicchiere salva i ristoranti dalla crisi
In Francia nove ristoranti su dieci propongono la vendita di vino al bicchiere, un fenomeno che contribuisce a rilanciare gli incassi dei ristoranti nonostante la crisi. “Ormai nove ristoranti su dieci propongono la mescita di vino al bicchiere”, dice Nicolas Nouchi, dello studio specializzato CHD Conseil, che interroga centinaia di ristoratori ogni anno.

 “Spesso – aggiunge – i ristoranti si limitano a quattro vini venduti in media a 3,70 euro al bicchiere”. Ma sono sempre di più i ristoratori che scelgono di salire in qualità, proponendo la mescita al bicchiere di bottiglie più prestigiose. Un fenomeno che secondo gli esperti rappresenta una manna per i ristoratori. ”Con il piatto del giorno – dice ancora Nouchi – il vino rappresenta uno degli ultimi elementi di differenziazione con il fastfood”.  
“La repressione dell’alcool al volante e la crisi economica hanno fatto scendere il consumo di vino,  soprattutto al ristorante”, spiega Guillem Kerambrun, uno dei responsabili dell’Alain Ducasse Entreprise, che in questi giorni partecipa a Sirha, grande salone della ristorazione di Lione. “Il vino servito al bicchiere è stata una soluzione importante” sostiene Fabrice Sommier, del gruppo Georges Blanc, aggiungendo che “rappresenta dal 20 al 25% del vino venduto in uno dei nostri grandi ristoranti gastronomici a Vonnas e il 15-20% nei cinque bistrot del gruppo nella regione Rhone-Alpes. Il gruppo Ducasse, propone invece nei suoi numerosi esercizi quattro o cinque tipi di rosso e altrettanti bianchi al bicchiere. Il 17-18% delle nostre bottiglie sono vendute al bicchiere e rappresentano dal 22 al 23% del nostro   fatturato”, sottolinea ancora Kerambrun.

C.P.
c.pumpo@oliovinopeperoncino.it

Fonte © Oliovinopeperoncino Per Gentile concessione

   
 

contatti

 

Adesione al portale

   


 
VINI-ITALIA.IT - OLI-ITALIA.IT  TIPICODITALIA.IT - DORMIREINITALIA.COM  ISAPORIDISICILIA.COM ART1.IT D0C.IT - D0CG.IT

partita iva 00732490891

© Art Advertising

NOTE LEGALI

Vini d'Italia Art Advertising non è collegato alle aziende ed ai siti recensiti e non si assume responsabilità sulla veridicità dei dati inseriti