portale internet  di informazione e promozione delle aziende vinicole italiane

 

 

 

Homepage

 

GUSTO IN SCENA DIVENTA INTERNAZIONALE
Lugano – Palazzo dei Congressi – 13 e 14 marzo 2011
Dopo il grande successo in Italia, Gusto in Scena porta in Svizzera la sua formula vincente e, per rispondere ai produttori diventa di due giorni


Gusto in Scena diventa europeo. La manifestazione, ideata e curata dal giornalista Marcello Coronini, arriverà al Palazzo dei Congressi di Lugano per presentare un format unico. L’evento, infatti, farà incontrare in un'unica location tre mondi attraverso Chef in Concerto, il congresso di grandi cuochi, I Magnifici Vini, selezione di circa cento cantine d’Europa e Seduzioni di Gola, la rassegna di sfizi gastronomici. Lugano rappresenta il ponte ideale tra Italia e Svizzera; quest'ultima avrà la possibilità di conoscere i grandi cuochi italiani e il meglio dei vini e dei prodotti italiani, mentre professionisti e appassionati del nostro Paese potranno scoprire le bellezze del vicino Canton Ticino. Lugano, infatti, è a circa 50 minuti da Milano ed è facilmente raggiungibile con ogni mezzo. Afferma Marcello Coronini: “Primo obiettivo di Gusto in Scena sarà presentare alla Svizzera il meglio dell’enogastronomia italiana. Il secondo offrire ai professionisti e ai consumatori italiani l’opportunità di scoprire l’affascinante città di Lugano ma anche l’enologia elvetica, sempre più interessante con la produzione di Merlot.”

Ma c’è di più. Gusto in Scena ha deciso di ridurre la propria durata, passando da tre a due giorni, domenica e lunedì. In questo modo è andato in controtendenza rispetto agli altri eventi enogastronomici importanti a livello europeo e ha dimostrato di saper prendere in considerazione le esigenze dei produttori dimostrando così che il confronto tra le parti contribuisce al successo di un evento. Questi due giorni si presenteranno al pubblico come un vero e proprio viaggio nell’enogastronomia con approfondimenti riservati ai professionisti di settore, primi fra tutti gli chef. A questi ultimi sarà dedicato Chef in Concerto con un tema stuzzicante, ancora top secret. Ogni edizione del congresso, infatti, è stata caratterizzata da un tema scottante: nel 2008, ad esempio, si è parlato di chimica in cucina, nel 2010, invece, della ricerca di identità per la cucina italiana. Chef in Concerto comunque non sarà aperto solo a grandi chef ma anche agli appassionati di cucina che ne vogliono sapere di più.

I Magnifici Vini invece offrirà un giro dell’Europa nel bicchiere, grazie alla selezione di più di cento cantine di tutta Italia, Slovenia e, naturalmente, Svizzera.

Questa farà capire come un diverso ambiente influenzi il vino ma anche e soprattutto quanto le differenze derivino dalla storia e dalla tradizione di quel luogo. Un aspetto che assume quindi una valenza culturale profonda. L’Italia, infatti, non presenta un o solo mare o una sola montagna ma molti ambienti diversi frutto. Ogni mare, montagna, pianura o collina sono tra loro diversi e i vini che ne derivano hanno una loro precisa personalità frutto di secoli di lavoro e della fatica degli uomini che li hanno “costruiti”.

Terzo evento sarà Seduzioni di Gola che farà conoscere sapori rari e prodotti gastronomici preziosi, rigorosamente di produzione artigianale, dai formaggi ai salumi fino alle mostarde e marmellate, ma anche pesci rari affumicati, dolci golosità e pregiatissimi tartufi.

Informazioni per il pubblico
www.gustoinscena.it - segreteria@gustoinscena.it tel 02-29404086

Informazioni per la stampa
stampa@gustoinscena.it 0422 928954

 
   
 

contatti

 

Adesione al portale

   


 
VINI-ITALIA.IT - OLI-ITALIA.IT  TIPICODITALIA.IT - DORMIREINITALIA.COM  ISAPORIDISICILIA.COM ART1.IT D0C.IT - D0CG.IT

partita iva 00732490891

© Art Advertising

NOTE LEGALI

Vini d'Italia Art Advertising non è collegato alle aziende ed ai siti recensiti e non si assume responsabilità sulla veridicità dei dati inseriti