portale internet  di informazione e promozione delle aziende vinicole italiane

 

La Lombardia e i suoi vini

Homepage
le aziende vinicole
BERGAMO
BRESCIA
COMO
CREMONA
LECCO
LODI
MANTOVA
MILANO
PAVIA
SONDRIO
VARESE
Rassegna dei vini d'Italia
i consorzi di tutela
manifestazioni
news
I Vitigni della regione
I Vini Doc - Docg
I Vini Igt
Le strade del Vino
Disciplinari di produzione

L'Azienda in Primo Piano

   

 

 

 

l'Evento del momento


Logo Cantine Aperte

Aziende News

Aziende News

 

 

 

Il Vitigno:
Barbera

Barbera ciarìa, Barbera 'd Davi, Barbrassa e Barbera dou ciorniou sono cultivar locali (ormai rare o rarissime) del germoplasma piemontese che non vanno confuse con il Barbera. I Barberùn, segnalati in varie zone piemontesi, con caratteri varianti rispetto al Barbera, sono nella maggior parte dei casi vitigni distinti dal Barbera. La Barbera riccia verosimilmente è da considerarsi Barbera con evidente sintomatologia virale ascrivibile al complesso dell'arricciamento. La Barbera bianca piemontese è un vitigno che ha in comune con il Barbera solo la forma allungata dell'acino. La Barbera sarda presente in Sardegna, infine, corrisponde in realtà al Carignan.
 

doc docg

Cellatica DOC D.M. 19/04/68 (G.U. n. 141 del 04/06/68)

In vigneti pedecollinari e collinari di buona esposizione situati ad una altitudine non superiore ai 400 metri s.l.m., nel territorio amministrativo del comune di Brescia e di quattro comuni della sua provincia (Rodengo Saiano, Gussago, Cellatica e Collebeato), con le uve di Marzemino o Berzamino (minimo 30%), Barbera (minimo 30%), Schiava gentile media o grigia (minimo 10%), Incrocio Terzi n. 1, ovvero Barbera per Cabernet Franc (minimo 10%) ed eventualmente con quelle di altri vitigni a frutto rosso non aromatici, viene prodotto questo vino dalla limpidezza brillante; colore rosso rubino; odore vinoso tipico; sapore sapido, asciutto, con retrogusto leggermente amarognolo. Gradazione minima: 11,5°. Uso: da pasto. Con una gradazione minima di 12° e un affinamento obbligatorio di circa un anno (l’immissione al consumo deve avvenire dopo il 30 settembre dell’annata successiva a quella della vendemmia), questo vino può fregiarsi della qualificazione "superiore".

igt

La IGT “Montenetto di Brescia” è riservata ai seguenti vini:
bianco
bianco frizzante
rosso
rosso novello
I vini bianchi ad IGT “Montenetto di Brescia” devono essere ottenuti da uve provenienti da vigneti composti, nell’ambito aziendale, da uno o più dei seguenti vitigni:
Chardonnay
Pinot bianco
Trebbiano
I vini rossi ad IGT “Montenetto di Brescia” devono essere ottenuti da uve provenienti da vigneti composti, nell’ambito aziendale, da uno o più dei seguenti vitigni:
Marzemino
Barbera
Cabernet Sauvignon e/o Franc
Merlot
Sangiovese
Possono concorre, da sole o congiuntamente, alla produzione dei mosti e vini sopra indicati, le uve dei vitigni a bacca di colore corrispondente raccomandati e/o autorizzati per la provincia di Brescia, fino ad un massimo del 15%.
La IGT “Montenetto di Brescia novello” è riservata al vino rosso ottenuto dalle uve a bacca rossa provenienti dai vigneti aventi, nell’ambito aziendale, la presenza dei seguenti vitigni, per almeno il 70%:
Marzemino e/o Merlot e/o Sangiovese.
Possono concorrere alla produzione le uve a bacca rossa autorizzate e/o raccomandate per la provincia di Brescia e presenti dei vigneti nella misura massima del 30%.

PUBBLICATI

www.irpinia-doc.it www.barberadasti-docg.it
www.grecoditufo-docg.it  www.barolo-docg.it
www.bardolino-doc.it www.valpolicella-doc.it
www.collio-doc.it - www.ruche-doc.it
- www.asti-docg.it
www.collibolognesi-doc.it - www.soave-doc.it
www.taurasi-docg.it - www.falernodelmassico-doc.it
www.fianodiavellino-docg.it -
www.sicilia-igt.it
www.conegliano-valdobbiadene-doc.it
- www.franciacorta.org
www.brunellodimontalcino.d0cg.it - www.barbaresco.d0cg.it
www.contessaentellina-doc.it  - www.lugana-doc.it

 

Aziende consigliate

         
         
 

contatti

 

Adesione al portale

 

aziende   inserite


 
VINI-ITALIA.IT - OLI-ITALIA.IT  TIPICODITALIA.IT - DORMIREINITALIA.COM  ISAPORIDISICILIA.COM ART1.IT D0C.IT - D0CG.IT

partita iva 00732490891

© Art Advertising

NOTE LEGALI

Vini d'Italia Art Advertising non è collegato alle aziende ed ai siti recensiti e non si assume responsabilità sulla veridicità dei dati inseriti