portale internet  di informazione e promozione delle aziende vinicole italiane

 

Le aziende vinicole della Campania

RICERCA  NEL  PORTALE

Homepage
Indice Campania

CANTINE IANNELLA
Via Tora
82030 TORRECUSO (Bn) 
Tel. 0824 872392 -
Fax 0824 889833

sito internet www.cantineiannella.it

email
 cantineiannella@interfree.it

L'azienda

Una passione per l’aglianico che si tramanda da tre generazioni,  da Giovanni Iannella, il capostipite che ha fondato l’azienda nel 1920, al nipote Antonio che del nonno ha la stessa “vocazione”, passando per don Nicola, figlio del primo.
La cantina viene fondata circa un secolo fa, grazie a Giovanni Iannella che, utilizzando le uve prodotte nei terreni di famiglia, costruisce a Torrecuso una piccola cantina che produce inizialmente solo 50 quintali di vino. La raccolta e la vinificazione venivano svolte in modo artigianale, e i vitigni erano quelli autoctoni, tra cui l’aglianico. Lentamente l’attività della cantina si espande e la qualità dei suoi prodotti riscontra consensi sempre più ampi tra consumatori ed intenditori.
Nel 1955 l’attività passa nelle mani del figlio Nicola che aumenta la capacità produttiva riuscendo ad ottenere sempre più una migliore qualità delle Doc. Dal 1992 a reggere le sorti della cantina c’è Antonio, nipote del fondatore, che con dedizione e passione si dedica all’enologia e destreggiandosi tra uve e botti impara i segreti del mestiere di mastro vinaio. Si giunge al 2000, e le accresciute richieste provenienti da ogni parte del mondo portano Antonio Iannella ad ampliare significativamente la struttura della cantina, che oggi è un ampio e moderno stabilimento con macchinari all’avanguardia. La produzione viene ampliata e diversificata, così accanto al coda di volpe e all’aglianico compare la falanghina, sempre nel segno della valorizzazione dei vitigni autoctoni beneventani. Infine, nel 2004 il salto di qualità, con la commercializzazione in proprio pronto ad aggredire un mercato ben più vasto di quello locale. Allargare la zona di vendita portare il vino di Torrecuso oltre gli angusti confini locali puntando ai mercati nazionale ed estero, grazie anche alla presenza in importanti fiere come il Vinitaly.…

La produzione

Don Nicola”
 Riserva di Aglianico Taburno Doc

Il "Don Nicola" nasce da uve 100% aglianico accuratamente selezionate e raccolte. Dopo una prima vinificazione in acciaio, il vino viene trasferito in barriques di rovere francesi e americane per 12 mesi e infine imbottigliato, dove riposa altri 12 mesi prima di essere commercializzato.
Dal colore roso cupo, e dal gusto pieno ed armonico, si consiglia di berlo ad una temperatura di 18-20° dopo prima averlo scaraffato per circa un’ora.
 

Rosato di Aglianico del Taburno Doc
Il rosato è ottenuto da uve 100 % aglianico, dopo la vinificazione in bianco, la fermentazione avviene in contenitori d’acciaio a temperatura controllata.Di colore rosa tenue e dall’odore delicato, al sapore appare leggermente morbido. Da servire ad una temperatura di 8° C ben si abbina a zuppe di pesce, formaggi e salumi.

Taburno Doc Falanghina
La Falanghina raccolta manualmente in cassetta, è prodotta esclusivamente da vitigni selezionati.
Vinificata in purezza, mantiene intatte tutte le sue naturali caratteristiche.
Di colore giallo paglierino chiaro con riflessi verdognoli, dal profumo fresco e fruttato, con spiccate note di ananas e banane, ben si sposa a pietanze di pesce e crostacei.

Nie”
 Bianco Campania Igt

Il "NIE" è ottenuto dall’unione di tre straordinari vitigni autoctoni, Falanghina , Greco , Fiano; le uve più prestigiose che vanta la regione Campania.
Con una gradazione alcolica di 13.50 , al palato risulta ricco di profumi e sapori inebrianti.

 

Piedirosso Sannio Doc
Il piedirosso è un vitigno autoctono che trova un’interessante declinazione anche nel Sannio, dal colore rosso rubino con riflessi violacei, è un vino morbido dalle forti note speziate.
Dal profumo intenso, persistente, fine, fruttato, ben si presta per accompagnare paste al ragù, zuppe di pesce e piccola cacciagione.

Aglianico  Taburno Doc
Da uve provenienti da vitigni selezionati, nasce l’Aglianico, di colore rosso rubino intenso. E’ un vino corposo e ricco di profumi, frutto di un’attenta vinificazione. Prima della sua commercializzazione, viene invecchiato in botti di rovere francesi e americane, per circa sei mesi.

INCIGNO”
 Novello di Aglianico rosso beneventano Igt

Proveniente da uve del vitigno amonimo, accuratamente selezioante, viene prodotto "Incigno".
Ottenuto mediante macerazione carbonica, il novello è considerato un vino giovane, di pronto consumo, apprezzato per il suo gusto fresco e morbido. Di colore rosso rubino violaceo con aroma intenso è un vino a tutto pasto.

   

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

contatti

 

Adesione al portale

   


 
VINI-ITALIA.IT - OLI-ITALIA.IT  TIPICODITALIA.IT - DORMIREINITALIA.COM  ISAPORIDISICILIA.COM ART1.IT D0C.IT - D0CG.IT

partita iva 00732490891

© Art Advertising

NOTE LEGALI

Vini d'Italia Art Advertising non è collegato alle aziende ed ai siti recensiti e non si assume responsabilità sulla veridicità dei dati inseriti