portale internet  di informazione e promozione delle aziende vinicole italiane

 

La  Basilicata e i suoi vini

RICERCA  DEL  PORTALE

Homepage
le aziende vinicole
MATERA
POTENZA
Rassegna dei vini d'Italia
i consorzi di tutela
manifestazioni
news
I Vitigni della regione
I Vini Doc - Docg
I Vini Igt
Disciplinari di Produzione

L'Azienda in Primo Piano

   

 

 

L'Etichetta della settimana

l'Evento del momento





 

Logo Cantine Aperte

Aziende News

Aziende News

Aziende News

     

 

 

 

Il Vitigno:
 

Questo vitigno in passato veniva confuso con altre varietà quali il "Sangiovese grosso" o con qualche suo biotipo come ad esempio il "Brunello". Sembra comunque originario dell’Abruzzo da dove poi si è diffuso lungo la costa adriatica. E’ conosciuto anche con diversi sinonimi che spesso hanno generato confusione ma il sinonimo riconosciuto attualmente è "Cordiso". Sono in corso lavori di selezione clonale e sanitaria per l’individuazione di nuove selezioni migliorative mentre attualmente sono disponibili vecchie selezioni quali l’AP MP 1 e l’AP MP 3. La varietà è abbastanza uniforme, anche se possono differenziarsi alcuni caratteri che riguardano la forma del grappolo, la presenza di acinellatura verde, l’epoca di maturazione e le caratteristiche organolettiche del prodotto finale. Il Montepulciano predilige ambienti caldo - asciutti ed esposizioni soleggiate per garantire una buona e regolare maturazione dell’uva. Vinificato in purezza garantisce vini di comprovata qualità, adatti all’invecchiamento mentre migliora gli uvaggi con altri vitigni, consentendo di ottenere profumi che ricordano il gusto "bordolese", oggi richiesto dal mercato. Di recente, viste le comprovate qualità di questo vitigno, è stata aumentata la sua presenza all’interno delle DOC regionali. In diversa percentuale rientra nelle DOC "Rosso Piceno", "Rosso Piceno Superiore", "Esino" ed "Offida" mentre nel "Rosso Conero" assume carattere predominante con un minimo dell’85%.

doc docg

Aglianico del Vulture DM del 18/02/1971 ( GU n. 129 del 22/05/1971 )

Nella zona del Vulture (provincia di Potenza), da tempo immemorabile, si coltiva il vitigno Aglianico dalle cui uve si ottiene un vino che in passato ha rallegrato la mensa di dignitari e di re, un magnifico vino che si presta all’invecchiamento. Ha colore rosso rubino più o meno intenso o granato vivace, con riflessi arancione dopo l’invecchiamento; odore vinoso con profumo delicato, caratteristico, che migliora con l’invecchiamento; sapore asciutto, sapido, fresco, armonico, giustamente tannico, che tende al vellutato con l’invecchiamento; può essere anche leggermente amabile. Gradazione minima: 11,5°. Uso: da arrosto. Invecchiamento obbligatorio: un anno. Con una gradazione minima di 12,5° e con un invecchiamento di almeno tre anni può essere qualificato "vecchio"; se invecchiato almeno cinque anni può portare in etichetta la qualifica "riserva". Viene prodotto anche nel tipo "spumante naturale".

igt

La IGT “Basilicata” è riservata ai seguenti vini:
bianco
bianco frizzante
bianco passito
rosso
rosso frizzante
rosso passito
rosso novello
rosato
rosato frizzante
I vini ad IGT “Basilicata” bianchi, rossi e rosati devono essere ottenuti da uve provenienti da vigneti composti, nell’ambito aziendale, da uno o più vitigni a bacca di colore analogo, raccomandati e/o autorizzati per le province di Matera e Potenza.
I vini ad IGT “Basilicata” con la specificazione di uno dei vitigni raccomandati e/o autorizzati, con l’esclusione dei vitigni:
Aglianico
Montepulciano
per le rispettive province di Matera e Potenza, è riservata ai vini ottenuti da uve provenienti da vigneti composti, nell’ambito aziendale, per almeno l’85% dai corrispondenti vitigni.
Possono concorrere, da sole o congiuntamente, alla produzione dei mosti e dei vini sopra indicati, le uve dei vitigni a bacca di colore analogo, non aromatici, raccomandati e/o autorizzati per le province di Matera e Potenza, fino ad un massimo del 15%.

PUBBLICATI

www.irpinia-doc.it www.barberadasti-docg.it
www.grecoditufo-docg.it  www.barolo-docg.it
www.bardolino-doc.it www.valpolicella-doc.it
www.collio-doc.it - www.ruche-doc.it
- www.asti-docg.it
www.collibolognesi-doc.it - www.soave-doc.it
www.taurasi-docg.it - www.falernodelmassico-doc.it
www.fianodiavellino-docg.it -
www.sicilia-igt.it
www.conegliano-valdobbiadene-doc.it
- www.franciacorta.org
www.brunellodimontalcino.d0cg.it - www.barbaresco.d0cg.it
www.contessaentellina-doc.it  - www.lugana-doc.it

Aziende consigliate

         
         
 

contatti

 

Adesione al portale

   


 
VINI-ITALIA.IT - OLI-ITALIA.IT  TIPICODITALIA.IT - DORMIREINITALIA.COM  ISAPORIDISICILIA.COM ART1.IT D0C.IT - D0CG.IT

partita iva 00732490891

© Art Advertising

NOTE LEGALI

Vini d'Italia Art Advertising non è collegato alle aziende ed ai siti recensiti e non si assume responsabilità sulla veridicità dei dati inseriti